Val Ferret, crollati 25.000 mc detriti

Ci vorranno almeno 10 giorni per la rimozione dei circa 25.000 metri cubi di materiale detritico che sono crollati a valle in Val Ferret. La stima è stata fatta dalla Struttura operativa Assetto Idrogeologico dei bacini montani della Regione Valle d'Aosta. La parte di torrente che necessita di interventi di disalveo ha una lunghezza di circa 700 metri. Nel frattempo il Comune di Courmayeur ha emesso un'ordinanza di evacuazione di tutta la val Ferret. "Si tratta di una colata detritica - ha spiegato Valerio Segor, responsabile Assetto idrogeologico della Regione autonoma Valle d'Aosta - provocata da un fortissimo temporale. La pioggia intensa ha eroso il materiale presente sul conoide. In assenza di ulteriori precipitazioni non sussistono rischi, l'evacuazione è stata disposta solo per necessità operative di sgombero dell'alveo e della strada".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Avise

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...